testata

La nostra Storia

aratri

Mipe Viviani è un'azienda storica. Nasce infatti come Ditta Viviani, fondata nel 1840 da un artigiano del ferro che aprì a Strove, un piccolo borgo nel comune di Monteriggioni (SI), una bottega a carattere famigliare dove costruiva aratri e attrezzi agricoli per la trazione animale.
La Ditta per generazioni costruì attrezzi per l'agricoltura anche se poche unità all'anno e spesso su ordinazione, ma la passione e l'inventiva li resero ben presto famosi in tutto il territorio. L'Azienda continuò a produrre aratri a trazione animale fino agli anni '50, anni di cambiamenti in agricoltura.
Infatti, con il passaggio alla trazione meccanica, fu indispensabile il grande passo, che rese rapidamente diffuso in tutta l'Italia il marchio "VIVIANI.

erpici a dischi

Da allora l'impegno è sempre stato quello di una costante ricerca nella tecnica e nei materiali per trovare soluzioni costruttive delle attrezzature che rendessero sempre meno faticoso e più produttivo il lavoro della terra. La continua evoluzione del trattore agricolo, nato e concepito eminentemente per sviluppare forza di trazione, allargando la sua funzione e provvedendo a sviluppare potenza anche sotto forma di energia di pressione idraulica ha stimolato la Mipe Viviani ad ampliare la propria produzione con attrezzature atte a fruire di tali potenze per alleviare la fatica e ottimizzare i lavori.


La stessa evoluzione nel processo di lavorazione del terreno ai fini della preparazione del letto di semina ci ha spinto alla progressiva introduzione di macchine combinate in grado, con una sola passata in campo, di effettuare plurime lavorazioni.
.

raccolta olive

La necessità di trovare soluzioni alla raccolta delle olive in funzione del tipo di impianto, dell’età delle piante, delle tecniche di raccolta disponibili, del costo e della disponibilità di manodopera ha stimolato la Mipe Viviani a sviluppare soluzioni meccanizzate in grado di agevolare la raccolta sia negli oliveti intensivi, sia in quelli tradizionali.
Il sistema di bacchiatura ad azione meccanica realizzato è in grado di esplorare l’intera chioma delle piante ottenendo produttività di lavoro superiori anche di venti volte a quelle dei sistemi tradizionali per brucatura manuale qualunque sia la tipologia di impianto.